Fiori e sentimenti

immagine-poesie-sui-fiori-2 (32K)
“Amore ritrovato

Non aveva più senso
la vita,
uguale a se stessa
eppur
sempre nuova;
non avevano sogni
le mie notti,
passate
a ricordare
momenti perduti.
Ma ora,
di nuovo,
tu sei
accanto a me
e tutto
ritrova colore,
risplende di luce,
si copre d’amore!
(Gabriella Nasi 2007)
 

“Al mio eterno amore”
Non chiedermi
Di non amarmi come io ti amo:
non posso.
Non chiedermi di non essere cosi' come io sono:
non posso.
Non chiedere al vento di non soffiare,
al sole di non scaldare,
alle stelle di non brillare,
alla pioggia di non bagnare la terra,
alla notte di non inseguire il giorno:
non possono.
Io ti chiedo una cosa soltanto:
te,
per sempre!
(Gabriella Nasi 2007)


Un amore finito
Come posso, ora,
anche soltanto
respirare,
e sognare,
e nutrirmi,
e camminare
se tu
non sei più con me?
Come posso, ora,
guardare,
e ascoltare,
e inondarmi
braccia e gambe
e il corpo tutto
per lavare il dolore
della tua assenza?
Non ci saranno
più
giorni,
e notti,
né albe e tramonti,
a dare un senso
al mio esistere,
senza più te!
(Gabriella Nasi 2007)


Un amore appena nato
Una nuova me stessa
mi appare:
radiosa e solare,
intrepida e forte,
capace di cose
credute impossibili
finchè
tu non c’eri.
Non c’eri,
a portare la luce
nei miei sogni,
di notte!
Non c’eri,
a dare un senso
ai miei gesti,
uguali
eppure diversi,
di giorno!
Non c’eri,
ma ora ci sei,
e io mi chiedo
come e perché
ho vissuto,
senza di te!
(Gabriella Nasi 2007)

Ultimo inserimento 10 ottobre 2007